Benvenuti

Benvenuti.

Questa è la prima parola che mi viene in mente per cominciare il blog Nurachic.

Benvenuti è ormai una parola che non si usa più, la troviamo scritta ormai solo sugli zerbini per pulire le scarpe. Anticamente invece era la prima parola usata per accogliere qualcuno.

E allora Benvenuti.

Benvenuti in casa Nurachic, dove vogliamo onorare una cultura spirituale che si è manifestata con una forza sorprendente in Sardegna per tanti secoli.

Questa cultura, di cui siamo in qualche modo testimoni, ancora oggi parla.

Parla attraverso migliaia e migliaia di nuraghi, dolmen, menhir e domus de Janas silenti.

Parla di un popolo connesso direttamente al cosmo, alle stelle, ai pianeti.

Tutti quelli che sentono il richiamo di questo mistero antico sono eredi di questa cultura.

Ecco: Nurachic vuole rendere indossabile questa tradizione spirituale a tutte le anime che vogliono riviverla, o che forse non hanno mai smesso.

Perciò Benvenuti in Sardegna.

Cominciamo così. Come facevano un tempo.

2017-05-05T07:45:16+00:00